Dubai Aereal View

La riapertura di Dubai : linee guida e smart working

News 08/06/2021  By  Giulia Giacchino

L’ente del turismo di Dubai ha dichiarato che il 7 luglio Dubai riaprirà ai visitatori internazionali. Grazie ad una fitta lista di linee guida e misure volte a garantire la salute dei cittadini e dei visitatori, come il “Dubai Assured” una certificazione per i locali che hanno adottato tutti i protocolli sanitari o il riconoscimento al diritto ai residenti del EAU alla ricezione del vaccino, Dubai ha infatti ricevuto l’attestato di “Safe Travels” dal World Travel & Tourism Council (WTTC).

Da aprile 2021 gli Emirati Arabi Uniti hanno ripristinato parzialmente i collegamenti aerei con i vari Paesi del mondo, inclusa l’Italia come i voli settimanali diretti tra Dubai e Roma Fiumicino/Milano Malpensa.


Linee guida

Ecco quindi di seguito i requisiti di ingresso a Dubai.

1. Si deve essere in possesso di un visto di ingresso valido in base alle ragioni del viaggio. 

Così se si viaggia per turismo si può ottenere un visto valido per 90 giorni dalla data di ingresso una volta arrivati in destinazione, mentre per chi si trasferisce per lavoro la richiesta dovrà essere presentata dal datore di lavoro. 

2. I visitatori devono essere in possesso di un certificato di test PCR negativo effettuato non più di 72 ore prima dell'orario di partenza. Come annunciato il 22 aprile 2021, i viaggiatori di alcuni paesi (Bangladesh, India, Pakistan e Sri Lanka) devono essere in possesso di un test PCR negativo, effettuato non più di 48 ore prima dell'orario di partenza. 

Consulta queste fonti per saperne di più: Aeroporti di Dubai  | Emirati .

3. I certificati negativi COVID-19 devono essere stampati in inglese o arabo; I certificati PCR in altre lingue sono accettabili se possono essere convalidati presso la stazione di origine (la data e l'ora del test devono essere dettagliate). Il certificato stampato deve avere un codice QR valido. Non saranno accettati certificati scritti a mano, SMS o digitali.

Palm Jumeirah  Dubai

4. Potrebbe essere richiesto di fare un altro test negli aeroporti di Dubai all'arrivo se viaggi da destinazioni selezionate o se mostri sintomi di COVID-19 all'arrivo. Tutti i viaggiatori devono verificare i requisiti del paese da cui partono.

5. I bambini di età inferiore ai 12 anni e i passeggeri con disabilità grave o moderata sono esenti dal test PCR.

6. I visitatori devono assicurarsi di avere un'assicurazione di viaggio medica con copertura internazionale che copra COVID-19 prima del viaggio.

7. I turisti sono tenuti a scaricare l'app COVID-19 DXB iOS -  Android per la tracciabilità del contagio e a compilare il modulo Health Declaration Form.

8. In caso di un test con risultato positivo, è obbligatorio restare in quarantena per 10 giorni, come richiesto dalla Dubai Health Authority. 

Fonte: Ente del turismo Dubai

Dubai night

Lavoro a distanza

Dubai agevola i lavoratori che richiedono un visto di lavoro da remoto di un anno.

Il programma promosso garantisce l’accesso ai servizi standard dei residenti, comprese le telecomunicazioni, i servizi pubblici e l’istruzione, permettendo di connettersi ad un hub globale di oltre 200 nazionalità. La città infatti vanta solide infrastrutture digitali ed eccellenti spazi di coworking con pacchetti flessibili.

Il costo è di 611 USD in totale (circa 500 euro), comprensivo di tasse di iscrizione, costi di elaborazione, medico e ID degli Emirati. Viene accettata anche un'assicurazione sanitaria con validità di copertura degli Emirati Arabi Uniti o un'assicurazione di viaggio con copertura sanitaria, che può quindi essere modificata in un'assicurazione sanitaria degli Emirati Arabi Uniti una volta espletate le formalità per il visto.

Dubai desert

I requisiti per candidarsi sono i seguenti:

1. Passaporto con validità minima di 6 mesi

2. Assicurazione sanitaria con validità di copertura negli Emirati Arabi Uniti

3. Per i dipendenti : prova dell'assunzione di un datore di lavoro attuale con una validità contrattuale di un anno, un minimo di 5.000 USD al mese di stipendio, busta paga dell'ultimo mese e estratti conto dei 3 mesi precedenti.

4. Per gli imprenditori : prova della proprietà della società per un anno o più, con un reddito medio mensile di US $ 5.000 al mese e estratti conto dei 3 mesi precedenti.

Nota Bene: Il pagamento della tassa di elaborazione non garantisce l'approvazione della domanda. Eventuali tasse successive possono cambiare in base al paese di cittadinanza, al servizio di richiesta richiesto e se stai facendo domanda dagli Emirati Arabi Uniti o dall'estero. Si può anche fare domanda per il programma da Dubai.

Fonte: Ente del turismo di Dubai

Aereal Dubai

In conclusione

Noi di World Explorer stiamo monitorando la situazione costantemente e, grazie ai numerosi uffici locali con cui collaboriamo, possiamo offrirvi le migliori soluzioni di viaggio alle Maldive garantendo il massimo del comfort, dell'assistenza e della sicurezza.

Perchè quindi non partire e andare a lavorare tra le nuvole dei grattacieli di Dubai o nelle sue meravigliose spiagge? Approfittane per conoscere Dubai nel dettaglio con un viaggio selezionato.  Scopri i viaggi di Asian Explorer, il tour operator italiano specialista dei viaggi nel Continente Asiatico.




Giacchino

Vuoi saperne di più su questo tema? Non esitare a contattarci!